Giorgia Meloni VS Report: “La fabbrica di fake news”

La trasmissione Report ha mandato in onda un servizio chiamato “La fabbrica social della paura”. Tuttavia sembra che fosse solo una fabbrica di fake news.

“Si tratta di giornalismo spazzatura che falsifica dati che mi riguardano per costruire teorie surreali“.

Questa è stata la dichiarazione di Giorgia Meloni in una conferenza stampa alla Camera, convocata proprio per replicare a Report ed al servizio da loro trasmesso.

La leader di Fratelli d’Italia ha definito senza mezzi termini “vergognoso” e “costruito solo su falsità” per “screditare la mia persona, il mio partito e tutto il mio staff”, il servizio andato in onda su Rai3  il 28 ottobre.

Secondo Report ci sarebbero dei presunti account anomali in grado di rendere virali i post pubblicati da Giorgia Meloni all’interno dei social network. Per dimostrare questa “pratica”, la trasmissione ha mandato in onda un servizio in cui si sosteneva che l’account Twitter della Meloni a maggio avrebbe condiviso gli stessi follower di un altro account: Trash_italiano. Un dato che secondo il leader di Fratelli d’Italia sarebbe del tutto “mistificatorio”, perché quello reale dimostra che solo il 29% dei follower di Giorgia Meloni segue anche Trash_italiano.

Altro che scoop

Il grafico che Report ha mostrato è falso? Di sicuro stando a quanto dice Giorgia Meloni sostiene che il grafico è stato decisamente forzato.

Giorgia Meloni su Facebook ha pubblicato un video dove Report viene sbugiardato grazie ad alcuni paragoni. Si evidenzia ad esempio che l’account di Maria Elena Boschi ha in comune con Trash_italiano il 30% dei follower. Siamo dunque di fronte ad un dubbio… Report ha preso un granchio colossale oppure hanno montato un servizio ad hoc?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *