Alessia Macari, denuncia contro ignoti

Alessia Macari, che quasi due settimane fa ha sposato il calciatore Oliver Kragl, ha smentito categoricamente di aver mai litigato in maniera violenta con il marito dopo la cerimonia di nozze, come invece è stato scritto su alcuni siti. La showgirl, durante un’intervista rilasciata al settimanale “Chi”, ha spiegato: «Ci siamo divertiti come pazzi, come due ragazzi normali. Abbiamo bevuto un pochino, ma nessuno si è mai lasciato o ha distrutto stanze. Fake news che mi hanno fatto star male. Hanno detto che ci siamo picchiati, che abbiamo distrutto la stanza, tutto falso».

 

Alessia ha poi rivelato di aver sporto denuncia contro ignoti per diffamazione e di stare aspettando novità da parte della polizia che sta indagando in cerca del colpevole. «Non so chi abbia messo in giro queste voci. La polizia sta indagando. Ma lo scopriremo presto», ha aggiunto.

 

La 25enne ha infine ripercorso alcuni dei momenti più emozionanti del suo matrimonio con Oliver e ha rivelato di aver trattenuto a stento le lacrime durante la cerimonia. «Ho pianto in auto, mi sono trattenuta in chiesa, ci ho provato ma ho pianto quando è arrivato Gigione, il mio cantante preferito. Ma voi mi conoscete e io vivo con il sorriso, sempre», ha concluso la Macari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *