obbligo vaccinale

Obbligo vaccinale, problemi per gli immigrati

Ed eccoci arrivati al polverone che si è creato e si continua a creare riguardo ai vaccini e all’obbligo vaccinale.

Ma voi…

Lo sapevate che l’obbligo vaccinale non vale per i bambini stranieri perché lede il diritto internazionale?

OVVIAMENTE è UNA FAKE NEWS direttamente basata su una ardita interpretazione della norma, che, dato il numero di condivisioni, ci fa intervenire.

La bufala reinterpreta questa circolare che dichiara tutt’altro.

“Precisa che l’obbligo vaccinale riguarda altresì i minori stranieri non accompagnati, vale a dire i minorenni non aventi cittadinanza italiana o dell’Unione Europea che si trovano per qualsiasi causa nel territorio dello Stato, privi di assistenza  di rappresentanza da parte dei genitori o di altri adulti per loro legalmente responsabili (come cita l’articolo 2 della legge 17 aprile 2017. N. 47); per essi è infatti prevista l’iscrizione obbligatoria al Servizio Sanitario Nazionale anche nelle more del rilascio del permesso di soggiorno”.

Ciò non significa che gli unici vaccinati siano i minorenni non accompagnati.

Dunque, il minore accompagnato straniero è infatti sottoposto agli stessi obblighi vaccinali e non del minore “nativo”, e comuni virtuosi come quelli di Modena si sono già attivati con l’inizio dell’anno scolastico per seguire guide pratiche a prova di bufala.

http://www.radiofakenews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *